,

Che fine hanno fatto le sostanze seconde?

Per Aristotele, il mondo naturale è ben organizzato in sostanze prime e sostanzeseconde, cioè in individui che cadono sotto i generi naturali. Così io sono un individuo del genere uomo, il mio cane Bob è un individuo del genere cane e così…
,

Le onde gravitazionali ampliano l'universo visibile

Pochi giorni fa è stato attribuito il premio Nobel per la fisica a Kip Thorne, Reiner Weiss e Barry Barish per avere dato un contributo importante alla prima rilevazione diretta delle onde gravitazionali. Lunedì 17 ottobre scorso le onde gravitazionali…

LE OPINIONI NELL’EPOCA DELLA PRESUNTA POST-VERITA’

Che cosa significa “ragionare” nella nostra epoca, dominata dalla molteplicità delle fonti, dall’immensità delle banche dati disponibili, dall’enormità del numero di persone che studiano, dall’alfabetizzazione di massa, dal facile…

UN BACO EPISTEMOLOGICO NELLA VALUTAZIONE DELLA QUALITA’ DELLA RICERCA (VQR)

Non sono fra i denigratori della valutazione della ricerca, anche quantitativa. Credo sia necessaria, anche se difficile. Circolano obbiezioni non convincenti contro la valutazione: “Archimede Pitagorico” non sarebbe stato valutato bene,…

TEMPO MARZIANO: ARTE E SCIENZA, PATHOS E LOGOS

I mantelli non generano mantellini, se è vero che “delle cose che esistono, le une sono da natura, le altre da altre cause” (Aristot. Phys. II.1 192b8). Tra i due generi di cose il movimento e la riproduzione sono indizi che permettono…

L’EPISTEMOLOGIA E L’OROLOGIO ROTTO DI GIORGINO

Giorgino, detto “GINO” è in ritardo all’appuntamento con Tina. Sono le 11. Guarda il suo orologio da taschino – Gino è all’antica – e vede che le lancette segnano le 11. Giorgino non sa che il suo orologio si era fermato la sera…